San Valentino spiega come fanno pubblicità i centri commerciali

Oggi vi parliamo di come fanno pubblicità i centri commerciali. Lo facciamo analizzando la campagna pubblicitaria che abbiamo curato per il Due Mari, il più importante centro commerciale in Calabria, che da anni si affida a Reattiva. Date un’occhiata prima di continuare a leggere:

La prima domanda da fare è “cosa vende un centro commerciale”? La risposta è semplice: in un centro commerciale trovi tutto quel che ti serve, dei prezzi convenienti, la comodità di avere tutto in un solo posto e di parcheggiare con facilità.

Trovate traccia di tutto ciò nella campagna di San Valentino del Due Mari?
No, non c’è niente di tutto ciò. La vera sfida del marketing e della comunicazione per i centri commerciali consiste nel diventare un luogo di ritrovo per le persone del territorio, un posto in cui andare spesso e a cui affezionarsi, un’agorà, una piazza dove intrattenersi con la famiglia e incontrare gli amici.

Per riuscire in questo obiettivo, i centri commerciali, oltre ad avere degli spazi dedicati alla ristorazione e all’intrattenimento (cinema, baby parking, sale giochi, ecc.), hanno un ricco programma di eventi che copre tutto l’anno. Ecco così che la festa degli innamorati diventa un’importante opportunità per il marketing. Con una buona campagna pubblicitaria, poi, arriveranno molti visitatori. Inoltre, il centro commerciale si affermerà nell’immaginario collettivo come un luogo di ritrovo alla stessa stregua di ciò che un tempo erano le piazze e le vie cittadine.
E’ così che un centro commerciale diventa “il preferito”  rispetto a un altro.

Dopo tanti anni di collaborazione con numerosi centri commerciali, ci sentiamo di poter affermare che il marketing e la pubblicità dei centri commerciali hanno il compito di promuovere una relazione umana, non solo commerciale, con le persone.  Del resto, anche lo shopping è una questione di cuore… parola di San Valentino!

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>