Restyling di un sito web, come si fa?

Il web va veloce e in questo momento, mentre stai leggendo queste parole, il tuo sito sta irrimediabilmente invecchiando. Entro sera sarà obsoleto.
Niente panico (specie se hai fatto un restyling da poco) ma tieni gli occhi aperti perché non si tratta solo di “tendenze” e linee grafiche. Google cambia spessissimo il suo algoritmo di posizionamento (il tuo sito è ancora in prima pagina?). Di recente ha svelato che darà precedenza ai siti ottimizzati per il mobile e li segnalerà fin dalla serp di ricerca (il tuo sito lo è?). Poi c’è tutta la questione dell’informativa sui cookies che entro il due giugno sarà obbligatoria e, naturalmente, anche l’interfaccia grafica gioca la sua (fondamentale) parte. Insomma, se il tuo sito web è uguale a due anni fa chiama il tuo web master (o meglio un’agenzia di comunicazione) e facci due chiacchiere.
Fare un restyling di un sito web non significa distruggere tutto e ricostruire da zero (anche se in certi casi è inevitabile). Significa innanzitutto analizzare e riflettere. Segui questi step…

L’ERBA DEL VICINO
Comincia nell’osservare i competitor e non solo. Come comunicano ad esempio i grandi marchi che occupano il tuo stesso settore? C’è tanto da imparare…

TI SERVONO I DATI
Apri il tuo account Analytics o fallo insieme ad un esperto e cerca di capire quali sono le pagine che generano più visite e quelle che “trafficano” meno.

E LE CONVERSIONI?
Una volta che hai capito quali sono le pagine da potenziare cerca di fare in modo che queste generino conversioni: richieste di contatto, vendite, richieste di preventivo. Ti serve un esperto di comunicazione che sappia cosa siano le “call to action”.

TECNICISMI
Già che ci sei fai in modo di migliorare l’usabilità del sito, la visualizzazione da dispositivi mobili, la velocità di caricamento.

L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE
Aggiornarsi alle nuove tendenze grafiche, adattare il proprio portale a quelle linee che dettano la moda è il motivo principale per cui spesso si fa un restyling. Tutto cambia velocemente: la misura dei font, i pulsantoni, le transizioni grafiche, i layout dei siti. Non scordarti che ti stai presentando al mondo. Andresti mai ad una festa con i tuoi clienti indossando dei pantaloncini di velluto a coste? Cerca di essere alla moda…

Bene. Detto questo ti tocca agire. Il risultato ti sorprenderà, a volte bastano pochi piccoli passi per portare una ventata di aria nuova nel tuo desktop. Noi abbiamo recentemente “rinfrescato” l’Ufficio Produzione Clienti, il nostro blog. Lo hai visto? Beh, ci sei dentro. Navigalo e facci sapere cosa ne pensi…

Contattaci subito!
Reattiva
Agenzia di pubblicità e marketing a Catania e in tutta Italia. Consulenza gratuita su pubblicità, marketing, realizzazione siti web, gestione social network, creazione loghi, brochure, cataloghi, concorsi a premi.

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>