Reattiva vince il premio Agorà per la campagna di street marketing “Vivi Acitrezza”

Vi ricordate della campagna “Vivi Acitrezza”? Reattiva portava, in pieno inverno, i faraglioni del borgo marinaro e il suo mare azzurro tra le strade del centro catanese sorprendendo non poco i passanti e gli automobilisti che erano fermi ai semafori (guarda qui il video virale).

Oggi, a distanza di qualche mese, Reattiva vince il premio Agorà d’Argento per la comunicazione non convenzionale.

L’operazione di street marketing è arrivata, infatti, prima nella sezione “Comunicazione non convenzionale”, una categoria ricca di proposte interessanti e con un’alta competitività, e ci ha permesso di ritirare un premio che, da 25 anni, viene assegnato a tutte quelle agenzie e quelle campagne che si distinguono per originalità e strategia.

La nostra bacheca si arricchisce di un nuovo prestigioso premio. Un riconoscimento che condividiamo con chi ogni giorno crede in noi e apprezza il nostro lavoro. Un lavoro che Reattiva realizza minuziosamente non tralasciando nessun dettaglio e facendo leva su un valore unico: la creatività.

“Un chilo di pubblicità può contenere 999 grammi di razionalità,
ma brillerà e si distinguerà per il suo grammo di follia”.

Luis Bassat

reattiva premio agorà

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>