Students Lab

Reattiva, giudice allo Students Lab Catania

Conoscete Students Lab?

Students Lab è un progetto didattico rivolto agli studenti che ha come obiettivo quello di promuove il loro spirito imprenditoriale, mediante metodologie didattiche attive. Il laboratorio si declina in 3 programmi formativi:

.biz –> Gli studenti costituiscono una mini impresa reale che opera in ambiente protetto e realizza (e vende) prodotti o servizi reali.

.com –> Il laboratorio di comunicazione è associato ad un’azienda partner, di cui gli studenti devono curare la comunicazione d’impresa oppure sviluppare la comunicazione sociale.

.tech –> Gli studenti hanno l’opportunità di cimentarsi nella realizzazione e nell’upgrade di sistemi di controllo e di automazione prevalentemente in scala ridotta, sia in campo civile che industriale, o nel dimensionamento e nella realizzazione di prodotti e/o prototipi alimentari con fonti rinnovabili o volti al risparmio energetico.

Ieri, nell’edizione catanese del format, il brand manager e fondatore di Reattiva Salvatore Leonardi, ha partecipato a Students Lab, in qualità di giudice, al fine di individuare e “decretare” quali laboratori, tra quelli in gara, risultassero i più interessanti all’interno delle 3 aree.

Tra i vari elementi della scheda di valutazione: l’originalità delle idee di business, il business plan realizzato per il progetto, la coesione tra i membri del team di lavoro etc.

Dall’inizio alla fine della competizione, i team si sono dati battaglia. Tante idee innovative e tanta voglia di fare da parte di tutti gli studenti.

“Non credevo nella voglia di fare impresa dei giovani, mi sono ricreduto e condiviso il loro entusiasmo. Bravi e grazie per la bella esperienza”. 

Queste le parole di Salvatore Leonardi, brand manager e fondatore di Reattiva.

Articoli correlati

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato