Come aumentare i fan: dalla spiaggia alla fan page

Avete mai provato a digitare “come aumentare i fan” su Google? Se avete una fan page, o meglio, una brand page (una pagina Facebook in cui promuovete la vostra attività) la risposta è sicuramente sì. Vi sarete quindi accorti dell’immenso numero di risultati. Oltre 1 milione e 400mila consigli di blogger, specialisti o presunti tali, tutti probabilmente più o meno validi ma sicuramente molto simili tra loro. Tante strategie da attuare online (contest fotografici, tag nelle foto, campagne pubblicitarie Facebook, ecc.), pochissime dritte su quelle offline.

A volte, per avere più fan online bisogna intervenire offline.

Il più delle volte si utilizza la pagina Facebook per traghettare gli utenti dal social network al punto vendita. Quando però si vuole rimpolpare il numero di fan è consigliabile utilizzare il procedimento inverso. La tua azienda reale (il punto vendita) e quella virtuale (la fan page) devono interagire tra loro.  Puoi farlo comunicando la fan page nel punto vendita, posizionando un computer per invitare i tuoi clienti a mettere “Mi Piace” o organizzando dei concorsi o degli eventi con “risultati” visionabili su Facebook.
Per la Palestra Fitness World abbiamo creato addirittura un format e organizzato una tournée.

Partiamo dal cliente: una palestra giovane e dinamica.
Esigenza: dover comunicare l’inaugurazione autunnale della nuova palestra e creare quindi un portfolio contatti di possibili nuovi iscritti.
L’evento “Togliti un peso”: videointerviste nelle spiagge siciliane. I bagnanti si sfogano, dicono la loro, si tolgono un peso (giusto per utilizzare un modo di dire che riprende, in modo giocoso, il mondo del fitness e delle palestre).
Il risultato, come previsto – e in parte pilotato dalle nostre domande – è stato esilarante. Le dieci puntate realizzate, per tutta l’estate,  in dieci diverse spiagge siciliane hanno sfondato il muro delle 15mila visualizzazioni. Come ci siamo riusciti? Tutti i video sono stati postati nella pagina Facebook, ogni intervistato è stato taggato e ha, a sua volta, taggato gli amici o i conoscenti che riconosceva nei video. I video di “Togliti un peso” inoltre, grazie al loro contenuto esilarante, sono stati condivisi anche dai non protagonisti.
La pagina Facebook ha registrato, in pochi mesi, un incremento di 500 fan, ha quadruplicato il numero di interventi sulla pagina e ha aumentato la sua portata (il numero di persone raggiunte) del 296%.
Ma non è finita qui…

Ad ogni intervistato che forniva i propri contatti e l’autorizzazione a ricevere materiale informativo è stata data una brochure sulla palestra e un gadget perfettamente in linea con lo spirito del cliente: degli occhiali da sole fuxia. Un investimento minimo che ha letteralmente colorato l’intero litorale catanese dei colori di Fitness World. Un successo su tutti i fronti, offline e online.
E la palestra? Beh, tutto esaurito…

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>