Comunicare la differenza: il caso Eterma

eh ma se tu cDifferenziarsi - offrire un prodotto unico, diverso da quello degli altri  – è una delle chiavi giuste per emergere in un mercato denso di concorrenti.

Naturalmente, non pretendiamo certo che tu possa inventare qualcosa di mai visto prima (qualcuno, ogni tanto, ci riesce ma siamo nell’ambito delle rare eccezioni). È però piuttosto utile contrarsi sui benefits del proprio prodotto o servizio, quelle cose che lo rendono speciale e che permettono, per l’appunto, di fare la differenza. 

Il latte ad alta digeribilità è diverso da tutti gli altri latte. Il deodorante che non lascia aloni sui vestiti scuri ha segnato uno spartiacque.
E un semplice, comune vetro come può essere diverso dagli altri?

Spesso, non servono delle caratteristiche eclatanti, pronte per diventare slogan. A volte, basta guardare i dettagli perché la differenza si vede anche quando non si vede. Il nostro lavoro è trovare e valorizzare queste differenze. Lo abbiamo fatto ad esempio con Eterma.

Eterma è un vetro realizzato con i più evoluti processi tecnologici in campo vetrario. Questa sua lavorazione fuori dal comune permette di ottenere un prodotto che fa la differenza. Eppure, gli stessi produttori, non avevano mai valorizzato troppo questo aspetto. Comunicare la differenza è estremamente importante. In pubblicità è il caso di fare gli egocentrici, se si è meglio degli altri in qualcosa bisogna dirlo ma soprattutto dimostrarlo, se è il caso anche con dei confronti.

Nel sito web che abbiamo realizzato per questo cliente abbiamo creato un’intera sezione dedicata ai vantaggi di Eterma sul vetro comune (la puoi vedere qui).
E il tuo punto forte qual è? Lo valorizzi nel modo giusto? Parliamone insieme.

 

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>