3 strategie di marketing da rottamare subito

Se sei un imprenditore o un libero professionista, tra i primi pensieri del mattino avrai sicuramente quello di migliorare il tuo business.

Come fare? Sto facendo bene? Perché le cose non vanno come vorrei? Vado meglio degli altri?

Il marketing, come sai, è la risposta a buona parte delle domande. Conoscere il mercato, il TUO mercato, i tuoi clienti e i tuoi concorrenti è fondamentale per incrementare il tuo business. Se sei una persona curiosa e motivata (e ci auguriamo di si), avrai sicuramente letto in giro tanti consigli per realizzare delle strategie di marketing davvero efficaci (ne abbiamo parlato anche noi qui). Oggi però, vogliamo piuttosto dirti cosa non fare proponendoti 3 strategie di marketing, che probabilmente utilizzi, e che invece non funzionano più

FARE LUNGHE MAILING LIST
Inviare delle newsletter o delle DEM a tantissimi clienti o potenziali clienti può sembrare una mossa efficace ma non lo è. Certe volte ti chiedi come mai tu abbia inviato un messaggio a 5000 persone senza ricevere risposte adeguate. La risposta è che ogni cliente ha delle necessità differenti anche se, tutti insieme, nel target, sembrano uguali. Devi focalizzarti sulle reali necessità della tua utenza e segmentare ulteriormente il tuo target (e la tua mailing list) in altrettante tipologie di clienti con necessità e comportamenti diversi. A ognuno di questi “cluster” invierai un messaggio personalizzato.

PUNTARE TUTTO SULLA VENDITA
Certo, l’obiettivo finale è quello ma concentrarsi unicamente sul fatturato non è utile. Investire in comunicazione significa principalmente migliorare la propria immagine e la percezione che i clienti hanno di te. Molti imprenditori si focalizzano unicamente sui propri prodotti, sulle promo da mostrare in giro, sulle landing page che devono vendere, sulle casse che si devono riempire. Vendere e solo vendere. In realtà, può essere più importante costruire relazioni e farsi percepire come i migliori. Creare propensione d’acquisto che verrà finalizzata quando il cliente sarà pronto. Ti cercherà lui, tu non gli imporrai nulla. L’esperienza di acquisto diventerà piacevole.

ASPETTARSI TANTO SENZA SAPERE QUANTO
Molti imprenditori non si fissano degli obiettivi chiari. Il più delle volte, quello che si aspettano – magari dopo aver messo online un sito o essere usciti con una campagna 6X3 – è un aumento dei contatti. Il ragionamento è questo: “Sto facendo pubblicità quindi i telefoni suoneranno”. Bisogna avere subito degli obiettivi precisi e sapersi cosa aspettarsi. Per capire se i numeri che arriveranno possono essere considerati soddisfacenti o meno bisogna capire innanzitutto quanto mercato hanno i tuoi prodotti. Quante persone, nella tua città, stanno cercando (o hanno bisogno) in questo momento quello che tu offri?

Parliamone insieme.

Reattiva

Agenzia di pubblicità e marketing a Catania e in tutta Italia. Consulenza gratuita su pubblicità, marketing, realizzazione siti web, gestione social network, creazione loghi, brochure, cataloghi, concorsi a premi.

Articoli correlati

if(get_the_ID() == '913') { } else { ?>

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Ho letto e accettato la Privacy Policy

} ?>