lanciare-prodotto-servizio

I 12 passi che devi compiere per lanciare un nuovo prodotto/servizio

Hai intenzione di offrire un nuovo prodotto/servizio al tuo pubblico? Beh, non pensare che sia facilissimo.

Oggi la stragrande maggioranza di nuovi prodotti/servizi non riscuote il successo sperato. Considera, ad esempio, che per quanto riguarda i prodotti alimentari, solo il 25% dei nuovi articoli, a distanza di 4 anni, resta saldo negli scaffali. Non vogliamo però scoraggiarti: ti assicuriamo che molte aziende, proprio grazie al lancio di nuovo prodotto/servizio, sono riuscite ad incrementare il proprio business e a “rinascere”.

La Nielsen, multinazionale leader nelle ricerche di mercato (sono loro, nel mondo, a capire meglio di tutti cosa pensa la gente) ha passato al setaccio 20.000 concept di nuovi prodotti e ha tirato fuori un processo in 12 punti che tutte le aziende dovrebbero seguire per incrementare le chance di successo del nuovo prodotto.

Eccoli:

  1. DISNTINGUERE LA PROPOSTA
    Il prodotto deve essere davvero innovativo e deve occupare una nicchia. La gente lo vuole davvero? Qual è il suo valore?
  2. ATTIRARE L’ATTENZIONE
    Riconoscimento e interesse sono fondamentali.
  3. CREARE UN MESSAGGIO ATTINENETE
    La comunicazione è tutto: packaging, etichetta, pubblicità. Il consumatore deve capire chiaramente cos’è e a cosa serve il prodotto.
  4. CREARE UN MESSAGGIO CHIARO E CONCISO
    Etichette e campagne pubblicitarie brevi ma efficaci.
  5. STIMOLARE IL BISOGNO/DESIDERIO
    Il tuo prodotto deve essere tanto utile quanto desiderabile.
  6. ILLUSTRARE I VANTAGGI
    Perché siamo i migliori? Le cose vanno messe in chiaro subito.
  7. PROPORRE SVANTAGGI ACCETTABILI
    Identificateli prima che sia il consumatore a trovarli e fate in modo che non intralcino il successo.
  8. AVERE CREDIBILITA’
    Il consumatore deve credere in quello che legge e il prodotto deve meritare i suoi soldi.
  9. ESSERE REPERIBILE
    Anche il prodotto migliore del mondo, per avere successo, deve essere trovato con facilità.
  10. AVERE UN GIUSTO PREZZO
    Non basso, non alto ma adatto alla nicchia di consumatori a cui si rivolge. Il consumatore deve sentirsi a suo agio con il prezzo.
  11. MANTENERE LE PROMESSE
    Se, ad esempio, dite che il vostro prodotto elimina le macchie allora deve eliminare le macchie. Fate attenzione a quello che promettete, siate specifici.
  12. ESSERE LEALE
    Creare un prodotto affidabile nel tempo farà in modo che il nuovo nome del marchio diventi davvero familiare.

Questi 12 punti non hanno certo riscritto le regole del marketing ma sono senza dubbio quelli da cui si deve partire. Vederli messi nero su bianco, tutti in riga, fa un certo effetto. Ricordate: devono essere seguiti tutti.

 

Contattaci subito!
Reattiva
Agenzia di pubblicità e marketing a Catania e in tutta Italia. Consulenza gratuita su pubblicità, marketing, realizzazione siti web, gestione social network, creazione loghi, brochure, cataloghi, concorsi a premi.

 

Articoli correlati

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato