menu

Reattiva premiata all’OpenArt Award 2016 per il Menews di Officina del Gusto

Il menù esprime la personalità di un ristorante, non solo l’offerta enogastronomica.

Ecco perché – quando lo scorso Gennaio abbiamo curato il progetto di comunicazione di “Officina del Gusto”, noto ristorante catanese – abbiamo scelto di realizzare un menu dal carattere forte.

Cosa ci siamo inventati? Un “Menews”, ovvero un menù formato giornale fresco di stampa, con le pietanze annunciate da grossi titoli e i nomi rivisitati in chiave ironica e curiosa, così che i clienti potessero non solo ordinare i piatti ma anche ricordarsene e parlarne.

Il crostone con i pomodorini è diventato “Pachino Express”, gli gnocchetti al tartufo sono diventati un “Tartuffo”, il tagliere misto è diventato “Il Tagliere della Pace” che mette d’accordo tutti. Le illustrazioni vintage, rigorosamente in bianco e nero, creano un mondo vivace, interessante e ricco di personalità. L’impaginazione a griglie consente al lettore di individuare con facilità le diverse sezioni e di leggere con chiarezza nomi, ingredienti e prezzi dei diversi piatti. Il gradimento del pubblico, costituito perlopiù da under 40, è stato molto elevato.

Sabato 15 Ottobre, quel menu e quella strategia comunicativa sono valse a Reattiva il prestigioso premio OpenArt Award, un riconoscimento di altissimo livello patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli.

Nella quarta edizione degli OpenArt Award, Reattiva si è aggiudicata il secondo posto nella sezione Direct marketing, una categoria ricca di proposte interessanti per le quali ci complimentiamo con i nostri colleghi di tutta Italia.

E voi, avete visto il Menews Officina del gusto? Date un’occhiata qui.

Articoli correlati

Rispondi

* Campi obbligatori. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato